Laura Vincenzi e quel “dono di Dio espresso in lei”

La nuova edizione di “Lettere di una fidanzata” verrà presentata per la prima volta il 18 gennaio alle ore 18 nella Biblioteca Comunale di Tresigallo, alla presenza di Guido Boffi

Published on 2019-01-07

“Lettere di una fidanzata” è una raccolta di lettere e pagine di diario che Laura Vincenzi, una giovane di Tresigallo, scrisse a Guido Boffi dal 1984 al 1987. Pubblicata per la prima volta nel 1991, questa selezione di testi curata dal fidanzato, ha avuto tre edizioni presso la casa editrice “Città Nuova” e un’edizione in polacco. A quasi trent’anni dalla prima edizione, il libro viene ora ripubblicato dall’editrice AVE con una veste grafica rinnovata e arricchito da una prefazione di Anna Teresa Borrelli e Silvia Correale, postulatrici della causa di beatificazione di Laura, e da una presentazione di mons. Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara-Comacchio. Il contesto della causa di beatificazione di Laura in corso, aperta nel dicembre 2016, ha portato Guido ad aggiungere un’intensa “Postilla a trent’anni di distanza” nella quale si interroga “sul valore della partecipazione di Laura al dono di Dio espresso in lei”. “Una storia per immagini” racconta visivamente in chiusura del libro una vicenda diventata nota nella nostra diocesi e fuori anche grazie alla mostra su Laura. Una storia che non finisce di stupire per la bellezza della testimonianza di fede, speranza e amore di Laura, maturata anche in un cammino di coppia responsabile e affidato a Dio.

Read more